logo

Dove Siamo

  • ilbar Imola
  • Indirizzo: via Imola Centro, 1
  • Provincia: BO
  • Città: Imola
  • Cap: 40026

Il Bar Imola

featured image

Hai un bar a Imola? Pensi di avere l’esercizio più originale e di qualità della zona? Questo spazio web potrebbe essere tuo!

Contattaci subito per avere maggiori informazioni.

Comunica a tutti che il tuo è il miglior bar a Imola e fatti trovare da chi ancora non ti conosce.

Contattaci





In zona puoi trovare anche:

ENOSELEZIONE SRL

VIA UGO LA MALFA, 43
40026IMOLA (BO)

Tel.

CASSETTA PAOLO

VIA CALUNGA BUORE, 5
40026IMOLA (BO)

Tel. 0542609257

CASA VINICOLA POLETTI SRL

VIA MOLINO ROSSO, 12
40026IMOLA (BO)

Tel. 0542640600

AZIENDA VITIVINICOLA LA MACOLINA DI BENEDETTI GIULIANA & C.

VIA PIEVE SANT'ANDREA, 2
40026IMOLA (BO)

Tel. 054242625

AZIENDA AGRICOLA AL PAZZ DI NANNI ANDREA

VIA MONTEBUDELLO, 57
40053VALSAMOGGIA (BO)

Tel. 051830111

ENOTECA ITALIANA (S.R.L.)

VIA MARSALA, 2/B
40126BOLOGNA (BO)

Tel. 051235989


Il bar a Imola, come trovare il migliore

Stai cercando il bar migliore a Imola? Se anche tu hai il problema su dove fare colazione, mangiare un buon panino o sorseggiare un buon aperitivo nel comune di residenza allora sei nella pagina giusta. Il bar è da sempre un posto dove potersi incontrare o dove riuscire a ristorarsi magari dopo una giornata di lavoro. Per questo è molto importante individuare il bar dall’ambientazione confortevole, e che offra cibi e bevande di qualità.

All’interno del bar, infatti, non è possibile unicamente mangiare e/o bere, ma anche passare un po’ di tempo in compagnia di amici e conoscenti. Il bar è, ormai, in molte realtà comunali, anche il luogo preferito da tanti dove consumare un buon aperitivo oppure dove pranzare o fare una pausa di relax durante la giornata di lavoro.

Il bar è dunque sempre più spesso un luogo che è in grado di soddisfare le necessità più disparate in modo pratico e conveniente.

Per assicurarsi che il bar più vicino a casa tua a Imola abbia tra i propri servizi quelli di cui hai bisogno è molto importante informarsi su tutte le condizioni offerte dall’esercizio commerciale che si è individuato. Ogni bar ha, infatti, le proprie peculiarità, anche se possono sembrare tutti uguali a un primo sguardo, e capire quale è il più adatta è anche utile per non perdere tempo e denaro.

Il miglior bar a Imola che più si adatta alle tue esigenze è quella che sa rendere unico il rapporto con ogni cliente: è insomma quella dove puoi entrare e ordinare il solito e magari scambiare quattro chiacchiere in allegria con il gestore.

Dunque è consigliabile, per evitare disguidi e malintesi, di contattare preventivamente il bar per conoscere i giorni e gli orari di apertura e di chiusura in modo da sapere se a Imola si tratta del locale più adatto anche ai propri orari e abitudini.

Qualche informazione su Imola

Imola è uno dei più grandi comuni della provincia di Bologna, con i suoi quasi 70mila abitanti, ed è famosa nel mondo non solo per il turismo e per l’arte, ma anche per la presenza dell’autodromo, intitolato a “”””Enzo e Dino Ferrari””””, che ora non ospita le gare di Formula 1, ma in passato è stato teatro di avvincenti duelli con protagoniste proprio le “”””rosse”””” di Maranello.

Raggiungere Imola è facilissimo sia attraverso l’autostrada adriatica, che in treno, ed anche in aereo, dati i soli 30 chilometri di distanza da Bologna. Imola è anche una delle città della ceramica, con una importante Cooperativa, che produce pavimenti in gres porcellanato, ed è attualmente il gruppo “”””leader”””” in Italia in questo settore.

Tra le cose da vedere durante una visita a Imola, c’è sicuramente la Rocca Sforzesca, risalente al “”””Duecento”””” che al suo interno ospita sia un allestimento di ceramiche medievali di grande prestigio, che una collezione di rare armi antiche. Inoltre, si può passeggiare sui suoi “”””camminamenti”””” gustando un panorama a 360° che offre la visione sia dell’Appennino che della pianura che circonda la città. Molti sono anche i palazzi nobiliari che si trovano nel suo centro storico, che in gran parte sono aperti per le visite al pubblico. Tra questi il più suggestivo è sicuramente Palazzo Tozzoni, con le sue cantine nelle quali si trova una collezione di attrezzi e strumenti legati alla civiltà contadina; nei piani superiori, invece, si trovano degli arredi splendidamente conservati. Di grande interesse è anche il Museo di San Domenico, che si trova nel chiostro di un ex convento, quello dei Santi Nicolò e Domenico, situato vicino all’omonima chiesa. In questo museo sono ospitati sia la sezione archeologica del Museo “”””Giuseppe Scarabelli””””, che la Pinacoteca Civica nella quale si trovano opere di maestri di epoche diverse, come Bartolomeo Cesi, Innocenzo da Imola, De Pisis e Guttuso.

Il bar: le diverse tipologie

Di bar non c’è ne è solo uno: al mondo esistono diverse tipologie di questo speciale esercizio commerciale che per molti è quasi come una seconda casa, dove trovarsi, fare quattro chiacchiere e svagarsi.

Molti si potrebbero chiedere: ma da dove ha origine il termine bar? C’è chi pensa che questa parola derivi dall’inglese to bar che vuol dire sbarrare in riferimento al bancone del bar che separa il cliente dal barista. Altre interpretazioni dicono che la parola bar si può riferire alla sbarra che spesso è presente nel bancone dove si possono appoggiare i piedi o usare come corrimano se questa è posta in alto.

Dove trovare i migliori bar oggi a Imola? Scopri il bar più vicino a casa tua.

Come detto di bar ne possono esistere un’infinità di varianti: c’è il bar che apre di mattina per servire la colazione, ma chiude la sera e non effettua il servizio cena. C’è l’esercizio che, invece, decide di aprire il pomeriggio e chiudere a tarda notte, c’è il bar interno all’albergo o quello che serve i clienti di una piscina o di una spiaggia.

La scelta di effettuare un servizio invece che un altro dipende da molti fattori: la locazione dell’esercizio, quale tipologia di clientela serve, che servizi offre e anche dalla capacità del gestore.

Ecco quali sono i bar più diffusi:

  • bar tradizionale: è quello in cui tutti almeno una volta sono stati. È aperto dalla mattina alla sera e può servire qualsiasi tipologia di clientela e servire caffè e bibite alcoliche o analcoliche. Si possono trovare anche opportunità di gioco, come biliardo o carte, e alcuni bar tradizionali possono vendere anche tabacchi.
  • Caffetteria- pasticceria: adatto a chi sta cercando un luogo di ristoro sia a colazione, che a merenda. Solitamente poco adatto per pranzi o cene.
  • Tea room: è una tipologia di pasticceria, molto diffusa in Europa, magari poco ancora in Italia, che è specializzata nel servire diverse tipologie di the.
  • Pub: di origine inglese, con arredi tipicamente in legno, è un luogo dove gustare soprattutto bevande alcoliche come la birra.

Per gustare un’ottima birra vi consigliamo di prenotare un tavolo presso il miglior bar di Imola, dove troverete anche altre possibili consumazioni adatte a tutti i gusti.

I 5 indizi per riconoscere se il caffè al bar è buono

Il caffè espresso è, di sicuro, la bevanda più diffusa e più consumata al bar. Come fare a riconoscere se il bar che abbiamo scelto fa un buon caffè? Non sempre è il gusto il solo parametro per valutare se un espresso è degno di questo nome e dunque vediamo di seguito le cinque caratteristiche che un buon espresso deve avere.

La qualità di un buon caffè è fondamentale per un buon bar, sai dove trovare il caffè più buono a Imola?

  1. Il tempo di preparazione: è uno degli aspetti fondamentali è quello del tempo in cui il caffè viene fatto scendere nella tazzina. La tempistica ideale è di 25 secondi.
  2. La presenza di crema: è fondamentale, affinché sia servito un caffè di ottima qualità, che su tutta la tazzina sia presente uno strato di crema. Se non c’è la miscela sarà stata scadente e dunque è meglio cambiare bar.
  3. Il colore deve essere giusto: un caffè dalla colorazione chiara è sintomo che sono stati usati pochi chicchi di caffè, che la macinatura è troppo grossa oppure che la temperatura dell’acqua usata è troppo bassa. Dunque al 99% questo sarà un caffè che vorrete scordare. Se, invece, vi verrà servito un caffè troppo scuro allora siete di fronte a una bevanda sovraestratta che avrà un gusto troppo amaro e legnoso, da scordare. Il colore giusto della crema è nocciola intenso.
  4. La consistenza: si può controllare se questo aspetto è giusto quando si mette lo zucchero nel caffè. Se i granelli, nel girare con il cucchiaino, si depositano sul fondo dopo qualche secondo allora la densità sarà quella ideale. La schiuma, inoltre, nel girare il cucchiaino, deve sempre rimanere intatta.
  5. La degustazione: ovviamente il gusto è uno degli aspetti più importante. Il gusto perfetto è quello corposo, denso, pieno e aromatico.

Sei un amante del caffè tradizionale? Scopri dove si realizzano i migliori caffè in zona a Imola

Il bar: come riconoscere se la birra è buona

Una delle bevande che si consumano di più in un bar è, sicuramente, la birra. Tra le tipologie di birre più buone e consumata è di certo quella artigianale, ovvero quella realizzata da produttori locali, o comunque di piccole dimensioni, realizzata senza l’utilizzo di processi di produzione industriali.

Come fare a capire se la birra scelta dal proprio bar è una birra buona? Anche da questi piccoli elementi, infatti, si può intuire se il bar in cui siamo vale la pena essere considerato per una frequentazione più assidua.

Gli amanti di una buona birra sono ovunque, a Imola e in tutto il resto del Mondo. Ma in quanti conoscono i bar che in zona offrono una buona birra?

Come primo elemento da valutare, per capire se la birra artigianale scelta dal proprio bar è di buona qualità, si deve sapere se la birra è filtrata o pastorizzata. Solitamente la birra artigianale, non è filtrata è non presenta conservanti. Spesso, infatti, nei processi industriali vengono aggiunti questi additivi per mantenere in buono stato il prodotto anche dopo molto tempo o durante un trasporto su lungo raggio.

Una buona birra artigianale, inoltre, non è prodotta in grandi quantità in quanto realizzata da piccoli artigiani locali che non hanno a disposizioni i macchinari necessari per una produzione su larga scala.

Come ultima qualità, non meno importante, che deve avere una buona birra artigianale è che tutte le materie prime usate per la sua produzione devono essere al 100% biologiche e non devono essere trattate in nessun modo.

A Imola ci sono diversi bar dove si può gustare una buona birra artigianale, scoprire dove sono non è mai stato così facile.

Il bar: la differenza con la caffetteria

Un altro dei tipici locali che troviamo nei tanti comuni sparsi per tutto lo stivale italiano è la caffetteria. Anche se a un primo sguardo potrebbero sembrare uguale al bar le due tipologie di esercizio commerciale presentano alcune differenze che potrebbero essere scoperti dagli occhi più esperti.

La caffetteria è una tipologia di bar che potrebbe essere definita come l’evoluzione del caffè antico, dove la società bene si incontrava per chiacchierare. Questa sorta di raffinatezza è rimasta anche al giorno d’oggi e si potrebbe tranquillamente affermare che una prima differenza tra bar e caffetteria sta nella tipologia di clientela che frequentano i due posti.

Tuttavia la differenza maggiore la troviamo nella tipologia di prodotti che si trovano all’interno dei bar e delle caffetterie. Quest’ultima, infatti, solitamente vende caffè, bibite e cibi adatti più alla colazione e a una merenda che prodotti indirizzati a consumare un pranzo, una cena o un dopocena.

Il bar è, inoltre, solitamente aperto anche di sera, mentre la caffetteria la troviamo per lo più aperta dal mattino fino all’ora dell’aperitivo.

Si tratta di piccole differenze, ma che nel complesso possono pesare nella ricerca del locale più adatto alle esigenze per le quali si sta ricercando un posto dove poter trascorrere del tempo.

Cerchi spunti interessanti su dove passare il tempo libero ai Imola? Ecco una lista dei bar migliori.

Se, infatti, si vuole organizzare una serata tra amici, magari bevendo e mangiando, allora il bar, o il pub che è la variazione di bar più adatta a questo obiettivo, è la soluzione più coerente con la ricerca.

Una buona colazione o una buona pausa in relax le possiamo gustare, invece, in una caffetteria, che è anche un luogo meno rumoroso e più silenzioso.

Hai un bar a Imola? Cerca di spiegare anche tu ai tuoi clienti cosa possono fare nel tuo locale.